HowTo
27/06/2019

Quale codec e risoluzione scegliere.

A partire dalla versione 1.6, il software OptoJump Next offre la possibilità di usare come webcam delle Logitech C920 invece che le consuete QuickCam 9000 Pro.

Il vantaggio delle nuove webcam è il supporto della compressione video lato hardware; ciò si traduce in un flusso di dati che arriva al pc molto minore (soprattutto se si usano due camere contemporaneamente).

Senza compressione infatti uno stream a 640x480 30fps raggiunge circa 230 Mb/s e quindi con due webcam -in aggiunta all’hardware OptoJump Next- si rischia di saturare la banda del bus USB 2.0 (pari a 480 Mb/s).

Questi i formati video attualmente supportati:

Logitech Brio 

Formato

Risoluzione

Frame rate

Brio-webcam-training-and-sports-Microgate.png
MJPG 1920 x 1080 30/60 fps
MJPG 1280 x 720 30/60/90 fps
MJPG 800 x 600 30 fps
MJPG 640 x 480 30/60/90 fps
ASF 640 x 480 30 fps
ASF 320 x 240 30 fps


Logitech C920 

Formato

Risoluzione

Frame rate

Logitech-C920-webcam-training-and-sports-Microgate.jpg
MJPG 1920 x 1080 30 fps
MJPG 800 x 600 30 fps
MJPG 640 x 480 30 fps
ASF 640 x 480 30 fps
ASF 320 x 240 30 fps

 

QuickCam 9000 PRO

Formato

Risoluzione

Frame rate

Logitech-9000b-webcam-training-and-sports-Microgate.jpg
ASF 640 x 480 30 fps
ASF 320 x 240 30 fps


Su alcuni PC pur essendoci diverse porte USB, il bus che le gestisce è unico e quindi per evitare possibili blocchi o malfunzionamenti del programma, nel caso di utilizzo di due webcam contemporanee consigliamo l’uso del formato MPJG sulla C920/Brio e della risoluzione 320x200 sulla QuickCam 9000.

PRODOTTI CORRELATI